sotto lo scudo d'ozono l'uomo e la terra

Il grande occhio

 

Il cielo è un grande occhio

Sorveglia lo sappiamo

A volte ci giriamo

e ricambiamo un bacio

lo sguardo luminoso

un rabbuiato rimprovero

o la carezza d’una nuvola

che muta ci parla

e a volte piange sottili

liberatorie lacrime

altre sputa con rabbia

alla nostra indifferenza

 

Il cielo è un eterno

Invisibile abbraccio

di aria palpabile

Dà gambe al vento

se ci vuol stanare

ovunque osiamo

nasconderci dal suo

inespugnabile impietoso

immenso infinito

occhio divino

 

Danidannusa

Ultimi commenti

30.11 | 17:36

Che gran dama "velata"

27.11 | 13:10

Sei sempre così bella e affascinante. Il tempo ha rispetto di te e si è fermato.

14.11 | 03:11

You're so fine and beautiful...You're so good and pretty !You are so lovely....Gabriel

13.11 | 17:20

Tu es magnifique et très belle! Gabriel

Condividi questa pagina